1. Dead End Street

(L. Cirio / L. Cirio; F. Cavaliere; A. Premoli)

Dead end street, again
If I could only change your mind, if I could only be in time
If I could only run away from the man I used to be
If I could only make you smile, if you could only say you’re fine
If “we” could only be the starting word of every little thing that you say

And I still hear you saying “What’s on your mind?”
And I can’t say a word without doubting if it’s right

YOU WOULD RATHER BE LONELY THAN TRY TO LOVE ME ONCE AGAIN
I CAN’T EXPLAIN WHAT YOU TOLD ME TO MY SELFISH HUNGRY MIND, I’VE TRIED TO
PULL MY FEELINGS OFF OF MY BRAINPAN BUT I CAN’T FORGET YOU’RE WHAT I NEED
I’M ON A DEAD END, I’M ON A DEAD END, I’M ON A DEAD END STREET AGAIN

Dead end street, again
If I could only be myself, if I could only love someone else
If I could only get what I want once in a lifetime
If I could only change the past, if you could only remember again
Every single reason why you saw a twinkle in my eyes
And I stil hear you saying “Do you know that you’re mine?”
And I can’t tell if your voice is coming from my mind

YOU WOULD RATHER BE LONELY THAN TRY TO LOVE ME ONCE AGAIN
I CAN’T EXPLAIN WHAT YOU TOLD ME TO MY SELFISH HUNGRY MIND, I’VE TRIED TO
PULL MY FEELINGS OFF OF MY BRAINPAN BUT I CAN’T FORGET YOU’RE WHAT I NEED
I’M ON A DEAD END, I’M ON A DEAD END, I’M ON A DEAD END STREET AGAIN

If you could only know what I feel everytime you come closer to me
If I could only be the man you’re still looking for
And I still hear you saying “Don’t scream at me now!”
And I remember how I was shouting out loud

YOU WOULD RATHER BE LONELY THAN TRY TO LOVE ME ONCE AGAIN
I CAN’T EXPLAIN WHAT YOU TOLD ME TO MY SELFISH HUNGRY MIND, I’VE TRIED TO
PULL MY FEELINGS OFF OF MY BRAINPAN BUT I CAN’T FORGET YOU’RE WHAT I NEED
I’M ON A DEAD END, I’M ON A DEAD END, I’M ON A DEAD END STREET AGAIN

Dead end street, again
This is the end
Dead end street, again

1. VICOLO CIECO
(L. Cirio / L. Cirio; F. Cavaliere; A. Premoli)

Vicolo cieco, di nuovo
Se solo potessi farti cambiare idea, se solo potessi essere in tempo
Se solo potessi scappare via dall’uomo che ero solito essere
Se solo potessi farti sorridere, se solo tu potessi dire che stai bene
Se solo “noi” fosse la parola con cui comincia ogni piccola cosa che dici
E ti sento ancora dire “A cosa pensi?”
E non sono capace di dire una parola senza dubitare che sia giusta

PREFERISCI LA SOLITUDINE PIUTTOSTO CHE PROVARE AD AMARMI ANCORA UNA VOLTA
NON RIESCO A SPIEGARE COSA MI HAI DETTO ALLA MIA EGOISTA E FAMELICA MENTE, HO PROVATO A
ESTRARRE I MIEI SENTIMENTI DALLA MIA SCATOLA CRANICA MA NON RIESCO A DIMENTICARE CHE HO BISOGNO DI TE
SONO DI NUOVO IN UN VICOLO CIECO

Vicolo cieco, di nuovo
Se solo potessi essere me stesso, se solo potessi amare qualcun’altra
Se solo potessi ottenere ciò che voglio per una volta in una vita
Se solo potessi cambiare il passato, se solo tu potessi ricordare di nuovo
Ogni singolo motivo che ti ha portata a vedere un luccichio nei miei occhi
E ti sento ancora dire “Sai che sei mio?”
E non saprei dire se la tua voce arriva dalla mia mente

PREFERISCI LA SOLITUDINE PIUTTOSTO CHE PROVARE AD AMARMI ANCORA UNA VOLTA
NON RIESCO A SPIEGARE COSA MI HAI DETTO ALLA MIA EGOISTA E FAMELICA MENTE, HO PROVATO A
ESTRARRE I MIEI SENTIMENTI DALLA MIA SCATOLA CRANICA MA NON RIESCO A DIMENTICARE CHE HO BISOGNO DI TE
SONO DI NUOVO IN UN VICOLO CIECO

Se solo tu potessi sapere cosa provo ogni volta che ti avvicini
Se solo io sapessi essere l’uomo che tu stai ancora cercando
E ti sento ancora dire “Ora non urlarmi addosso!”
E ricordo come stavo gridando a gran voce

PREFERISCI LA SOLITUDINE PIUTTOSTO CHE PROVARE AD AMARMI ANCORA UNA VOLTA
NON RIESCO A SPIEGARE COSA MI HAI DETTO ALLA MIA EGOISTA E FAMELICA MENTE, HO PROVATO A
ESTRARRE I MIEI SENTIMENTI DALLA MIA SCATOLA CRANICA MA NON RIESCO A DIMENTICARE CHE HO BISOGNO DI TE
SONO DI NUOVO IN UN VICOLO CIECO

Vicolo cieco, di nuovo
Questa è la fine
Vicolo cieco, di nuovo